Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Il 20 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò per la prima volta nel 1989 a New York la Convenzione ONU sui diritti dei bambini, da 0 a 18 anni.
Il 1989 rappresenta una svolta: i bambini vengono visti non più come oggetti passivi da assistere, ma come persone che partecipano in modo attivo alle decisioni da prendere.
I nostri alunni hanno riflettuto sul significato di questa giornata, sull’importanza di avere diritti, ma anche dei doveri!
È diritto di ogni bambino poter giocare, studiare, avere un nome e uno stile di vita dignitoso, esprimere la propria opinione, conoscere la propria cultura di appartenenza ed esprimersi nella propria lingua madre in modo comprensibile da tutti.
Ecco come i nostri alunni hanno affrontato questo argomento