Campionati Internazionali di Giochi Matematici

Campionati Internazionali di Giochi Matematici

“Logica, intuizione e fantasia” è lo slogan dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici che ha visto protagonisti alcuni dei nostri ragazzi della scuola media sabato 17 marzo presso le aule dell’Università Bocconi di Milano.
La prestigiosa sede da anni ospita i giochi organizzati dal Pristem, dipartimento della medesima università dedicato alla promozione della cultura e dell’informazione matematica.
La giornata è iniziata presso la nostra scuola con la partenza in autobus verso la sede di via Sarfatti a Milano. I ragazzi, emozionati ed elettrizzati dalla monumentalità degli spazi universitari e dalla presenza di centinaia di altri partecipanti, sono stati suddivisi in diverse aule, dove ciascuno ha potuto cimentarsi nella risoluzione di esercizi divertenti e sfidanti che andavano dalla logica, alla matematica, dalla geometria, alla spazialità. Tutto reso ancor più emozionante dalla serietà con la quale i docenti universitari interagivano con i ragazzi e la voglia di impegnarsi al massimo.
All’uscita dalle aule il confronto sulle soluzioni con professori e genitori è servito per placare l’eccitazione, culminata nel pomeriggio con la partecipazione alle premiazioni nella grande e austera aula magna.
Anche quest’anno uno dei nostri studenti è riuscito ad entrare nella rosa dei premiati. Si tratta di Alberto Tagliabue di 2°B, arrivato alla finale nazionale del 12 maggio e classificandosi ad un’ottima posizione.
Una giornata in cui i nostri ragazzi hanno potuto sperimentare che la voglia di giocare, le capacità logico-matematiche, un pizzico di fantasia e un briciolo di intuizione possono trasformare un problema apparentemente difficile in un quesito semplice e risolvibile.
Bravissimi tutti!